Archivi Mensili: novembre 2006

Il peso specifico della parola

E voi dov’eravate.Cinque pagine sul numero dell’Espresso di questa settimana,dense di fatti, riferimenti e considerazioni .Roberto Saviano è così,fai fatica a seguirlo,devi corrergli dietro.Lo stile è appuntito,preciso eppure ridonda di particolari.Pare sempre che abbia fretta di mettere dentro i suoi scritti quanto più possibile di tutto quello che sa,che ha visto e che pensa.Forse più che fretta assomiglia ad ansia, la sua capacità di raccontare. Su quel che dice si è discusso abbastanza: se sia o … continua a leggere »

Catalogato in Senza categoria | Lascia un commento

Désirs d’avenir

Je voudrais dire tout le bonheur que je ressens.Je mesure l’honneur qui m’est fait par tous les militants qui sont venus qui sont venus voter massivement. Ils sont en train de me donner un élan.C’est le peuple qui s’est mis en mouvement, ce sont les militants qui se sont mis en mouvement : ils ne seront pas déçus. Nous allons ensemble construire quelque chose d’extraordinaire. L’heure est désormais au rassemblement. Nous allons, tous ensemble, gravir … continua a leggere »

Catalogato in Élysée | Tagged , | Lascia un commento

Panopticon

l filosofo e giurista Jeremy Bentham nel 1791 ideò questo modello di costruzione detentiva di cui parla Michel Foucault nel suo libro “Sorvegliare e Punire” sottotitolo Nascita della prigione.   All’esterno un edificio ad anello , al centro una torre tagliata da grandi finestre che si aprono verso la faccia interna dell’anello stesso. La costruzione periferica è divisa in celle.Esse hanno due finestre una rivolta verso l’interno corrispondente alla finestra della torre e l’altra verso … continua a leggere »

Catalogato in Palazzi di Giustizia | Lascia un commento

Scuola scuola scuola

In meno di due giorni la scuola viene invocata (Scuola Scuola Scuola) da Umberto Galimberti e Giuseppe Fioroni entrambi su “Repubblica”,per l’episodio infelice del ragazzo molestato,picchiato,in classe sotto gli occhi indifferenti dei compagni e dell’insegnante e perchè, avendo qualcuno immancabilmente filmato e immesso in Rete la prodezza,ognuno cliccando ha potuto farsi un’idea di come venga accolto benevolmente un giovane, con problemi di vista e udito,in certe scuole.Doppia problematica dunque al vaglio di ministro e insigne professore : c’è chi mena, … continua a leggere »

Catalogato in Senza categoria | Lascia un commento

Ségolène

Quest’estate Paris Match ha pubblicato le sue foto in bikini. I suoi concorrenti nel PS hanno cominciato ad attaccarla prima di tutto in quanto donna.Lunedì sera,in una delle ultime riunioni con i militanti prima del voto delle primarie.Ségolène ha ricordato polemicamente le frasi sfuggite ai suoi sfidanti dopo la sua ultima dichiarazione di candidatura per l’investitura socialista nel 2007 :Ma adesso chi si occuperà dei bambini (Fabius) o “avrebbe fatto meglio a restare a casa … continua a leggere »

Catalogato in Élysée | Lascia un commento