Archivi Mensili: giugno 2007

Die Autonomen

Poichè la stampa è molto attiva a mostrare foto di devastazioni a Rostock ,non mi posso esimere dal pubblicare l’immagine di uno spezzone del corteo assai meno belligerante.Il resto è il deja-vu dei soliti ingredienti.C’è il G8,il filo spinato a delimitare la zona rossa e i black block a guastare la festa.Dunque arresti : e violenze a piacere… Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 4 Commenti

Non c'è pace

Ieri sera quando Barbacetto, ospite di Matrix per l’affaire Corona, ha ri-tirato fuori la faccenda della pubblicazione e conoscibilità  degli atti d’indagine, ri-attizzando con i presenti , polemiche sul come e il quando,avrei voluto piangere.Si ri-comincia – ho pensato – E invece no. Provvidenziali furono i tre chili abbondanti di Codice di Procedura Penale – cara visione –  materializzatisi tra le mani dell’avvocato di Corona, per l’occasione collegato dal proprio studio (professionale).Anch’egli aveva lo sguardo perso,anch’egli avrebbe voluto parlare del contendere, cioè di … continua a leggere »

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 2 Commenti

Un'oscura marmaglia

Il post su Coda di Lupo me lo ha suggerito il ritrovamento di questa scritta, il contenuto della quale,conoscevo / conosco a memoria.Impressa sui muri della Sapienza,comparve qualche mese prima della fine.Non c’è il  trionfalismo ne’ l’allegria dei primi momenti e un vago sentore di fallimento – forse tra qualche giorno ce ne andremo –  si avverte evidenziando uno dei molti errori : l’aver accettato lo scontro ma l’essersi  lasciati imporre via via il terreno, per assenza di strategia.L’ultima frase è incompleta,s’intravedono … continua a leggere »

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 11 Commenti

..e al dio senza fiato non credere mai (Coda di lupo)

Quando ero piccolo m’innamoravo di tutto correvo dietro ai cani e da marzo a febbraio mio nonno vegliava sulla corrente di cavalli e di buoi sui fatti miei e sui fatti tuoi e al dio degli inglesi non credere mai. quando avevo duecento lune e forse qualcuna è di troppo rubai il primo cavallo e mi fecero uomo cambiai il mio nome in “Coda di Lupo” cambiai il mio pony con un cavallo muto e … continua a leggere »

Catalogato in Uncategorized | Tagged , | Lascia un commento

Quaranta

Festeggiamenti e gran spolvero di cover band,auditorium in pompa magna e collegamenti esterni ,per i quarant’anni dall’uscita del LP dei Beatles, Sgt Peppers Lonley hearts club band  nella minuziosa copertina del quale, a distanza di decenni, ancora mi perdo. Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in Uncategorized | Tagged , , | Lascia un commento