Archivi Mensili: luglio 2007

Town hall multimediale

  Per l’incontro televisivo tra i candidati democratici (in studio) e i cittadini (via You Tube), Anderson Cooper anchormen CNN, aveva raccomandato agl’internauti : video della durata di tre minuti e domande  very creative .I circa tremila invii dai quali  sono state selezionate poche decine di performances, hanno sicuramente premiato le attese, se si pensa al tizio che interloquisce abbracciando per tutto il tempo la propria mitraglietta (chiamata Baby ) o a quello vestito  da pupazzo di neve … continua a leggere »

Catalogato in Americana | Tagged | 9 Commenti

Spiacenti ma….

Spiace ammetterlo ma Adrian Michaels ha ragione quando dice che in Italia c’è una stretta relazione tra la maggioranza di seni esposti dai mezzi di comunicazione e la minoranza di donne dirigenti o ministre o parlamentari.Dimentica però che il pervicace attaccamento ai ruoli istituzionali (ci sono politici che stazionano al timone dai dì della Costituente), è un problema ulteriore che le donne di questo paese devono affrontare rispetto alle loro omologhe all’estero, le quali – fortunate loro – se la devono vedere al  … continua a leggere »

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 17 Commenti

Adesso basta con questa tortura

Mentre in Parlamento procede ( a rilento ) il dibattito sul Testamento Biologico,il Tribunale di Roma ha prosciolto Mario Riccio il medico che interruppe la ventilazione meccanica a Piergiorgio Welby, una sentenza in linea con l’articolo 32 della Costituzione sul diritto del malato al rifiuto della cura ma soprattutto che fuga ogni dubbio sul capo d’imputazione coatto –  Omicidio del consenziente –  per il quale Riccio era stato rinviato a giudizio.  Si sancisce così che il rifiuto della cura … continua a leggere »

Catalogato in Palazzi di Giustizia | Tagged | 8 Commenti

Diretta televisiva dalla casa internazionale delle donne

La Casa Internazionale delle Donne accoglie nel suo giardino la diretta della trasmissione W l’Italia condotta da Riccardo Iacona per Rai 3 Martedì 31 luglio ore 21 Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 4 Commenti

Libera nos,Massimo

Se le telefonate sono, come sembra, sempre quelle, la complicità consapevole dovrà essere dimostrata.Come non ho idea, ma sarebbe interessante seguire l’iter. Fossi , però, D’Alema, Fassino e quant’altri, pur di evitare il riproporsi periodico del medesimo tormentone, starei al gioco. Ragazzi, fatelo per noi, liberateci dall’incubo dell’esame in diretta tivvù ,delle inflessioni della voce nel dire “abbiamo una banca” (che poi manco avete avuta).Pretendete di essere iscritti nel registro degli indagati : è l’unico modo per difendersi, nell’unico luogo che … continua a leggere »

Catalogato in Democratici | Tagged | 8 Commenti