Archivi Mensili: ottobre 2007

Oh mein papà

Vista la probabile natura del ruolo paterno, a me che il detenuto Cutolo abbia avuto una figlia, interessa quanto la notizia che è volata una mosca in Cina.Piuttosto sarebbe da chiarire come mai a Cutolo sia stata concessa nel 2001 un’ autorizzazione che al momento dell’impianto contravveniva l’Articolo 1) della legge 40 sulla fecondazione assistita che ammette a questo trattamento esclusivamente le coppie infertili, mentre invece si continua ad impedire a coppie portatrici di patologie virali o genetiche lo stesso diritto.E meno … continua a leggere »

Catalogato in String of pearls | Tagged | 13 Commenti

Cercatelo

Bisognerà cercare con cura questo film che  esce con sole ventiquattro copie, grazie al coraggio della  neonata casa di distribuzione Officine Ubu . Nel mondo capovolto del sottotitolo , vive Jeliza Rose di nove anni ,è il suo rifugio da una vita squallida (povertà,precarietà , tossicodipendenza dei genitori) di cui non sente nemmeno il peso perchè vi è nata e cresciuta.Il suo universo è fatto di teste di Barbie,animali parlanti,vicini di prateria che credono di essere cacciatori di squali.Quando i … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema | Tagged | Lascia un commento

Che amarezza

L’articolo 82 della Costituzione recita : Ciascuna Camera può disporre inchieste su materie di pubblico interesse. A tale scopo nomina fra i propri componenti una commissione formata in modo da rispecchiare la proporzione dei vari gruppi. La commissione di inchiesta procede alle indagini e agli esami con gli stessi poteri e le stesse limitazioni della Autorità giudiziaria. Dove sta scritto che una commissione d’inchiesta, che tra l’altro è un organo collegiale indaghi in una sola direzione? … continua a leggere »

Catalogato in Genova 2001, Palazzo | Tagged | 7 Commenti

Verso l'autoregolamentazione

Com’era prevedibile, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Levi, ha aggiunto un comma alla Legge sull’Editoria che esclude i blog dall’obbligo di registrazione al Roc . La precedente stesura conteneva almeno due errori concettuali, vuoi per la tendenza a burocratizzare  uno strumento per sua natura libero e gratuito , vuoi per l’imposizione di un Responsabile nella figura di un giornalista professionista iscritto all’albo, il che sarebbe stato in aperto conflitto con  la nozione di diario personale,bacheca o palestra di … continua a leggere »

Catalogato in Uncategorized | Tagged | 14 Commenti

Lei è un vero reazionario. E Lei un vero conformista

Egregio Guareschi, Come ogni umorista che si rispetti – e io voglio rispettarla – Lei è un reazionario.Perciò so bene quale sarà la sua rabbia ,la sua rabbia reazionaria.Sarà la rabbia di chi vede il mondo cambiare,cioè sfuggirgli,perchè i reazionari sono degli ammalati.Degli spiriti senza piedi.So bene chi sarà esaltato e chi sarà umiliato nel suo film.Lei è a destra,difende le istituzioni perchè ha paura della storia.I monumenti non sono pericolosi.Tutt’al più sono brutti.E lei … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema | Tagged | Lascia un commento