Archivi Mensili: ottobre 2007

Altre visioni (questi sono i miei gioielli)

Se c’è stato un pregio di questa tanto chiacchierata Festa del Cinema, è stato quello di avere offerto spazio e  copertura mediatica a film, a torto, ritenuti  minori . Non è poco se si  pensa a quanto sia difficile per il pubblico anche solo conoscere un ‘opera emarginata dalla critica o dal  circuito distributivo ufficiale .I festival, le mostre, le feste del cinema sono occasioni imperdibili per colmare questo vuoto.Roma sotto questo aspetto ha svolto dignitosamente il proprio compito coinvolgendo nel progetto … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema, Romafilmfest 2007 | Tagged , | 4 Commenti

Scelte coraggiose

A Roma vincono le scelte coraggiose , le storie  controcorrente e molto on the road, tratte da buoni libri : una ragazzina Juno, che decide di accettare una gravidanza inattesa con la leggerezza di una sedicenne determinata ad affrontare qualsiasi prevedibile e imprevedibile traversia e Sean Penn  che con il suo quarto intenso ed accorato lungometraggio, Into the wild, racconta la storia vera di un giovane agiato , Christopher Mc Candless,  che abbandona i genitori, si libera di tutto, dai quattrini … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema, Romafilmfest 2007 | Tagged , | 9 Commenti

Che location..( l’Alias, Lower East Side)

Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in La fabbrica del cinema | Tagged | Lascia un commento

Across the universe (gioventù,botte e musica)

La storia di due giovani amanti in viaggio dall’innocenza  prebellica al radicalismo hippie dei 60th e 70 th, è raccontata da trentatrè canzoni dei Beatles reinventate per l’occasione e interpretate rigorosamente live dagli stessi attori. Il risultato è un Musical girato con i ritmi e gli stili   della clip in una felicissima e prodigiosa contaminazione di generi, tra teatralità, surrealismo e fantasia ma anche live action pittura e animazione tridimensionale. La regista Julie Taymor mette in … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema, Romafilmfest 2007 | Tagged , | Lascia un commento

Erosione sentimentale

I precari non sono solo giovani e belli come gli eroi della Locomotiva e se può essere devastante passare di contratto in contratto senza poter programmare la propria vita a venti – trent’anni , quando se ne hanno cinquanta, la perdita del lavoro può diventare un problema che coinvolge assai di più che il  sentirsi insicuri ed esposti.Silvio Soldini racconta la storia di una coppia in crisi dopo vent’anni di matrimonio e sente giustamente l’urgenza di cambiare registro,abbandona … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema, Romafilmfest 2007 | Tagged , | 6 Commenti