Archivi Mensili: aprile 2011

Sans papiers

Tre campagne elettorali  in Europa – di cui una  presidenziale, cominciata con largo anticipo – e una recente debàcle, sono troppe anche per chi ha attraversato il mare affrontando i rischi che sappiamo. Così anche il permesso di soggiorno provvisorio concesso, negato o osteggiato, torna utile come spot. Qui da noi,  si trasforma in un modo per scaricare su altri paesi qualche migliaio di esseri umani. Altrove, le arcinote clausole – la Francia e la … continua a leggere »

Catalogato in Guerra e pace | 3 Commenti

Dispersione

Inseguiti, senza troppa convinzione, dalle forze dell’ordine in un’ operazione che nella sola località di Manduria impegna cinquecento uomini, i migranti cercano una via di fuga nella speranza di raggiungere – si presume –  parenti e amici residenti in altri paesi europei. Dopo un mese, della maggior parte,  non conosciamo ancora nazionalità e  status ma intanto, per non saper né leggere né scrivere, nei trasferimenti in nave,  come per i detenuti,  ritiriamo loro i lacci … continua a leggere »

Catalogato in Guerra e pace | 9 Commenti