Archivi Mensili: dicembre 2014

Love is strange ?

Love is strange. Salvo qui da noi dove l’eventuale stranezza si risolve nelle diverse tonalità di una sonata di Chopin .Il nesso è in parte oscuro ma tant’è, questo film nelle nostre sale è diventato  I toni dell’amore. Che si intuiscono variegati .E ciò  in aperto contrasto con  la  fanciullina  severamente redarguita dal proprio insegnante di pianoforte per interpretazione troppo audace e personalistica di un notturno. L’amore avrà pure tanti toni ma lo spartito è lo … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema | 2 Commenti