Archivi Mensili: giugno 2018

Miserabili

Come è potuto accadere lo sappiamo molto bene. Dove andremo a finire è meno chiaro  anche se gli esordi sono quelli che sono. Ma non si tratta solo di fogli persi, contratti, clausole, congiuntivi a vanvera e cravatte sbagliate. E nemmeno dell’accozzaglia di forze politiche ostili in campagna elettorale ed ora alleate sotto la guida di un incolore, improbabile, ancorché privo di qualsiasi autonomia, Premier. Ergo, il giudizio su questo governo non abbisogna dell’attesa di … continua a leggere »

Catalogato in Palazzo | 2 Commenti