Re di molte notti

The departed024

Dopo un’estenuante attesa durata sette nominations in altrettante edizioni dell’Academy Awards,Martin Scorsese incassa il dovuto risarcimento : due Oscar di quelli pesanti (miglior regia,miglior film) con The Departed, una gangster story diretta con la precisione di Casino e di Goodfellas ma ben oltre l’uno e l’altro, per la lettura assolutamente coraggiosa ed inedita, l’irresistibile virtuosismo e un cast da Grande Occasione.

Questo post è catalogato in La fabbrica del cinema, Oscar 2008 and tagged . Vai al permalink.

2 Commenti

  1. capelliVSricko commenta:

    Bello, non l’ ho ancora visto (lo guarderò scaricato….), ma me ne hanno parlato tutti benissimo. Però Scorsese non l’ ho ancora perdonato per la fine di Gangs of New York…mai vista una fine così inconcludente…

  2. sedlex commenta:

    Gangs mi è piaciuto meno,il mio preferito è Toro scatenato.Se ami i film di guerra con i controcavoli però devi vedere quello di Clint Eastwood

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.