Archivi catalogati in: The revolution will not be televised

Michele chi

Si potrebbe anche dire ” E chissene, basterà cambiare canale per ritrovare Annozero o quel che nel frattempo sarà diventato, su altra rete”. E se non fosse che le cause perse, i risarcimenti, i cospicui incentivi all’esodo, sono voci di un conto economico  che ci riguarda da vicino, compiacersi del fatto che, tolto di mezzo il programma, la classe politica potrebbe smettere di occuparsi di intrattenimento per dedicarsi ai problemi che è chiamata a dirimere. Ma prima … continua a leggere »

Catalogato in The revolution will not be televised | 6 Commenti

Yanez de Gomera se regordet cume l’era?

Mettiamola così : vince il festival la più sanremese delle canzoni di Roberto Vecchioni, con avvertenza, dal medesimo sparsa ai quattro venti, di aver voluto introdurre in quel contesto la canzone d’autore e chiosando :  forse questa è la strada (si presume per  accreditare presso il vasto pubblico qualche concetto un pochettino più elevato dei soliti) Ora, a fronte di simili intenti, era chiaro da subito che non sarebbe stata impresa da poco, arrivare a … continua a leggere »

Catalogato in The revolution will not be televised | 11 Commenti

The revolution will not be televised…

The revolution will not be televised .Questo è certo, come pure è sicuro che non ci sarà rerun e che il  be will live del finale speranzoso,  è pura illusione. Il mezzo magari si presta pure ma è chi lo governa che non consentirebbe mai di mostrare per esempio  pictures of pigs shooting down brothers in istant replay. Masi docet. p Eppure Vendola col suo catalogo di sinonimi  e  comportamenti a rischio, l’altra sera, mi … continua a leggere »

Catalogato in The revolution will not be televised | 4 Commenti

Bellissime ( finalmente )

A partire da lunedì 6 luglio sulla terza rete, ore 23.55, la Rai trasmette in cinque puntate settimanali  Bellissime e Bellissime 2 di Giovanna Gagliardo. Un documentario nato  da un lavoro paziente e meticoloso  di ricerca e collazione di immagini di repertorio, filmati, fotografie, canzoni, interviste che ricostruiscono il percorso evolutivo delle donne, dai primi anni del secolo scorso fino ad oggi. A Giovanna Gagliardo, intellettuale, regista documentarista sceneggiatrice , si devono lavori  importanti – il bellissimo  Maternale, Caldo Soffocante, Via degli Specchi, … continua a leggere »

Catalogato in The revolution will not be televised | Tagged | 4 Commenti

Epilogo (probabilmente)

Il dito mostra  macerie e malversazioni  e il dibattito nazionale viene sistematicamente  spostato altrove, sul senso dell’opportunità, sul buon gusto o che so io . Cosa finisce nel mirino e al posto di cosa, è di facile intuizione. Santoro non fa mistero del suo essere un Tg 4 ben fatto. Dato per scontato un regime pluralistico, quello dell’esprimere la propria opinione con chiarezza è l’unico modo per esporre il proprio pensiero, la propria visione,  al dibattito e dunque alle critiche. L’unica modalità autenticamente onesta … continua a leggere »

Catalogato in The revolution will not be televised | Lascia un commento