Archivi Annuali: 2006

Schegge di Pensiero Unico

Una concezione “debole” della persona indebolisce tutto l’impianto dei diritti umani,rende cioè più facile esporre l’uomo all’arbitrio della violenza e della sopraffazione.Anche i diritti umani dunque che pongono alcuni valori assoluti come la dignità inalienabile dell’individuo, dovrebbero avere un fondamento assoluto e non relativo. Benedetto XVI in occasione della giornata mondiale per la pace Questo è il Lesotho una piccola enclave, circondata dal Sud Africa. Due milioni di abitanti.Trecentosessantamila di loro ha contratto il virus dell’HIV Qui, … continua a leggere »

Catalogato in Oltrefiume | 2 Commenti

Miss Dewey

Per chi ,pur lavorando alla Verniciatura, sogna un’assistente portoricana (perfettamente integrata stile newyorkese) e un ufficio con vista sulla soprelevata e i grattacieli ma non si può  permettersi manco un’agendina Filofax,c’è  Miss Dewey .Aspettando la versione che faccia impazzire anche noi ragazze,eccola. NB : E’ solo un motore di ricerca (da non perdere l’aria severa,impaziente ed efficiente,) Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in Modi e Mode | Tagged | 3 Commenti

Nel dominio della fisicità

La storia racconta che le donne occidentali non hanno mai avuto diritto a un corpo e ad una bellezza naturali . Il loro seno è stato appiattito o sollevato, la vita cancellata o assottigliata sino a morirne, i fianchi e il sedere piallati dai busti o enfatizzati da crinoline e panier, i capelli rasati alla fronte oppure gonfiati da parrucche e posticci, i volti imbiancati dalla cipria o arrossati alle guance, le sopracciglia rasate  e … continua a leggere »

Catalogato in Modi e Mode | Tagged | 184 Commenti

Canto di Natale ( i capponi di Lilas)

        Condividi suFACEBOOKTWITTEREMAIL

Catalogato in Uncategorized | 63 Commenti

Simulacri di Pasqua (anche se è quasi Natale)

In un capitolo del suo libro “Collasso”, il  biologo e geografo Jared Diamond racconta l’affascinante e terribile storia dell’Isola di Pasqua,l’isolotto al largo delle coste cilene nell’oceano Pacifico, un tempo ricco di risorse e di vita. I suoi abitanti furono presi da una razionale follia che si manifestava in una gara di potenza tra clan su chi costruisse  e installasse le più mastodontiche rappresentazioni delle proprie fattezze umane. Nel corso di tre secoli questa corsa al … continua a leggere »

Catalogato in libri | Tagged | 240 Commenti