Archivi Mensili: marzo 2013

Un buco nero in fondo al tram

Con un comitato addetto a compilare una sorta di Agenda di Riforme Giuridico Costituzionali per Futuri Governi, detto dei saggi – il termine ha assunto significati rassicuranti, negli ultimi tempi e, data la diffusione,meriterebbe di fare compagnia all’aggettivo fresco nel deposito cartacce – il Presidente della Repubblica ha inteso superare l’impasse delle prime consultazioni andate a vuoto. Tra i compiti dei commissari, al di là di rifare il mondo nuovo sulla carta (in tutti i sensi), visto … continua a leggere »

Catalogato in Elezioni 2013, Se ne sono andati | 9 Commenti

Et maintenant?

    La telecamera fissa sulla trattativa  con le Cinque Stelle oltre ad essere  un disastro visivo ci ha raccontato l’inutilità e il fallimento della messa in scena. Si pretendeva trasparenza attraverso un mezzo ingenuamente ritenuto neutro  dimenticando che tutto quel che si può ottenere da un uso distorto dell’obiettivo è una falsificazione,in questo caso la rappresentazione plastica di ciò che una trattativa semplicemente non è. Poco male dal momento che ambiguità,giochi delle parti, bluff … continua a leggere »

Catalogato in Elezioni 2013 | 10 Commenti

La mossa del cavallo (vien di notte)

          Qualcosa di nuovo – si diceva – ma soprattutto qualcosa d’altro. E così, dopo elaborate trattative finite in overdose di tristissime schede bianche, nottetempo è arrivata la mossa del cavallo che spiazza, crea quel tanto di  scompiglio nelle fila dell’ avversario e infine si rivela vincente soprattutto per il tramite di due candidature che, al di là di ogni aggettivo – nuove, non d’apparato e, ahimè, fresche  –  hanno entrambe il … continua a leggere »

Catalogato in Elezioni 2013 | 4 Commenti

In che direzione (di nuovo e d’altro)

          Siccome pare brutto parlare della sciatteria e dell’impreparazione dei Nuovi Eletti, non ne dirò più di tanto . E, a patto che non mi si ripeta che il linguaggio approssimativo, una certa qual propensione alla dietrologia e al luogo comune, significhino freschezza – beneducata e piuttosto in auge definizione dell’infantilismo galoppante –  mi asterrò anche dal calcolare quanto tutto questo nuovo in irresistibile avanzata, ci costerà in termini di qualità della legislatura.Sempre che … continua a leggere »

Catalogato in Democratici, Elezioni 2013 | 8 Commenti