Archivi Mensili: aprile 2007

Voilà la rénovation politique

Ce qui nous rassemble est plus important que ce qui nous différencie. Voilà la rénovation politique que je vous propose. Lo slogan introduce il resoconto dell’iniziativa di Lione su Dèsirs d’avenir .Non ha torto Ségolène Royal che in poco tempo ha risuscitato le ambizioni di uno spento partito socialista francese, operando una rivoluzione a partire dal linguaggio e dalle modalità comunicative.L’idea di affrontare il più atipico dei dibattiti, quello con l’eliminato Bayrou , le ha guadagnato  ribalta e apprezzamenti, irritando oltremodo … continua a leggere »

Catalogato in Élysée | Tagged | 7 Commenti

Fuor di retorica

I valori della resistenza vivono nei vincoli materiali  e nelle regole che devono governare la nostra convivenza.Noi dobbiamo ricordare quanto è stata aspra la lotta per affrancare il paese dal nazifascismo per restituire le libertà democratiche e consentire l’elaborazione della Costituzione Repubblicana .Solo così restituiremo alla lotta partigiana, il significato di un evento storicamente motivato nel suo naturale contesto storico e ai  valori della resistenza il senso della loro attualità e della loro permanente necessità.Il venticinque aprile rimane un fatto fortemente simbolico … continua a leggere »

Catalogato in Venticinque aprile | Tagged | 14 Commenti

Liberazioni

Alla vigilia del 25 aprile il Governo approva un disegno di legge delega sull’immigrazione che porterà alla cancellazione della Bossi Fini. Il provvedimento a cura dei Ministri Amato e Ferrero,vede il ritorno di saggezza e  buon senso  in materia di programmazione dei flussi e acquisizione di permessi di soggiorno,rende più trasparenti i canali legali, l’incontro tra domanda e offerta, con diritti e servizi che favoriscono l’inclusione sociale. Saranno inoltre chiusi i CPT di Ragusa  Brindisi e … continua a leggere »

Catalogato in Palazzi di Giustizia, Palazzo | Tagged | 3 Commenti

Alberto

Perchè da un sottoscala facemmo a pezzi Hollywood. Prefazione alla Verifica Incerta. La Prevost col piano di legno. Alberto Grifi Alberto se ne è andato.A questo distacco ci aveva preperati la sua lunga malattia ma poi,come sempre capita, la partenza pure se annunciata, si carica egualmente di tristezza.Ho visto nella mia vita tanti film,ho vissuto con/per/nel cinema, gli anni più interessanti .Ho trascorso ore  a disputare e a contendere sui fotogrammi e sulle inquadrature  eppure nonostante questo … continua a leggere »

Catalogato in La fabbrica del cinema | Tagged , , | 91 Commenti

Particolarmente in materia di Giustizia

Non mi piacciono gli allarmismi.Meno che meno in materia di Giustizia.Meno ancora se di allarmi infondati, ci si serve per concludere che quanto a tutela dei diritti ,un governo vale l’altro.Ora, un governo, per quanto antidemocratico,oligarchico e puzzone possa essere, per arrivare a valere quanto il governo Berlusconi deve impegnarsi parecchio.Particolarmente in materia di Giustizia .Cinque anni di rullo compressore,di provvedimenti illiberali,di leggi ad personam sono difficili da emulare.Tuttavia è bastato poco a questo Governo per … continua a leggere »

Catalogato in Palazzi di Giustizia | Tagged | 18 Commenti